Teatro del Té nasce ufficialmente nel 1994. In 26 anni di attività il TDT ha lavorato nel campo del teatro di ricerca e del teatro sociale con corsi e laboratori per la valorizzazione della memoria individuale e collettiva dei territori di Pisa e Provincia . E' stata direttore artistico de : La Sala del Tè di Pisa, Il Teatro Niccolini di Castellina Marittima , Il Teatro Comunale di Casale Marittimo , con Claudio Neri è stato direttore artistico del Teatro Verdi di San Vincenzo . Il TDT è stato direttore artistico del Teatro Comunale di Fauglia ed è stato membro della commissione teatrale per la gestione del Teatro Rossini di San Giuliano Terme. Dal 2000 è direttore artistico e organizzativo del Festival Antroporti , in una rete territoriale e tematica in numerose città della Provincia di Pisa , il festival ha ospitato circa 600 compagnie di spettacolo e ha prodotto 23 spettacoli solo per questo evento. Dal 2016 il TDT produce cinema indipendente e film documentari.

a

a

a

a

a

a

a

a

abbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbb

PENELOPE

DA LETTERA A ULISSE DI OVIDIO E DALL'ODISSEA DI OMERO

Con Giovanna Latartarta - Penelope , Manuel Mannino - Ulisse , Franco Gigliotti - Laerte Giulia Panicucci- Atena , Riccardo Cipriani - Omero , Stefano Giari - Antinoo Coro Greco : Fedra Conti Chiara Cavallini Asya Bertini Regia e adattamento sceneggiatura - Claudio Neri Operatore di macchina - Paolo del Genovese , Operatore riprese Drone - Francesco Bolognesi, Tecnico Suono - Massimo Cappellini , MUSICHE - BERKANA, UNA PRODUZIONE Teatro del Tè filmmakers



     INVERNO  a Castellina Marittima Progetto le 4 Stagioni       

  PRIMAVERA a Castellina Marittima Progetto le 4 Stagioni             

 ESTATE a Castellina Marittima Progetto le 4 Stagioni

 AUTUNNO a Castellina Marittima Progetto le 4 Stagioni

CREATIVI a sostegno di Castellina M Ma per la battaglia a COVID-19 2020

GLI EPISTOLARI di Castellina Marittima 3  & 4 lettera


Casa del Popolo di Putignano Pisano 70 anni 

L'amore all'inferno Claudio Neri poesia omonima di Cetta Brancato 

Il teatro abbandonato